La Divina Commedia di Dante Alighieri - Urlar li fa la pioggia come cani:

Urlar li fa la pioggia come cani:
dell'un de' lati fanno all'altro schermo;
volgonsi spesso i miseri profani.
Quando ci scorse Cerbero, il gran vermo,
le bocche aperse e mostrocci le sanne;
non avea membro che tenesse fermo.
(INFERNO - CANTO SESTO vv. 19 e segg.)






Indice dei canti
Sinonimi



urlare
urli
urto
usa
Usa con esso donno Michel Zanche
usai
usanza
usar
usare
usaro


N.B.: Tutte le informazioni sono fornite su base "as is", senza alcuna garanzia riguardo alla loro esattezza.




giÓ per urlare avrÝen le bocche aperte; giÓ pur pensando, pria ch'io ne favelli. giÓ s'imbiancava al balco d'or´ente, GiÓ s'inchinava ad abbracciar li piedi giÓ s'inviscava pria che fosse anciso
Un canto a caso

Home Cities of the world Wpr Photo Gallery Sinonimi Ricette Calendario anno 1950