Crea sito

 

La Divina Commedia di Dante Alighieri - E se tu mai nel dolce mondo regge,

Ma non cinquanta volte fia raccesa
la faccia della donna che qui regge,
che tu saprai quanto quell'arte pesa.
E se tu mai nel dolce mondo regge,
dimmi: perché quel popolo è sí empio
incontr'a' miei in ciascuna sua legge?"
(INFERNO - CANTO DECIMO vv. 79 e segg.)






Indice dei canti
Sinonimi



e se volesse alcun dir 'Come?
e se volete che con voi m'asseggia,
e se' Alessio Interminei da Lucca:
E se' or sotto l'emisperio giunto
e se' venuto in parte
e se, rivolto, inver di lei si piega,
E seguitai:
e seguitar:
e seguitava l'orme del mio duca,
e seguí fin che 'l mezzo, per lo molto,


N.B.: Tutte le informazioni sono fornite su base "as is", senza alcuna garanzia riguardo alla loro esattezza.




le menti tutte nel suo lieto aspetto le mie parole, quanto converrassi le mie peccata e 'l petto mi percuoto, le minuzie de' corpi, lunghe e corte, Le mura che solíeno esser badia
Un canto a caso

Home Cities of the world Wpr Photo Gallery Sinonimi Ricette Calendario anno 1803